Loading...

Sant’Agata: Approvata in tempi record la variante urbanistica per Ampliamento Lamborghini

LAMBORGHINI_4-1024x577La squadra che ha reso possibile l’approvazione in tempi record: il geom Davide Scacchetti (Ufficio tecnico di Sant’Agata Bolognese), l’ing. Davide Chiarelli (Responsabile infrastrutture Automobili Lamborghini) L’ing. Ranieri Niccoli (Responsabile Industriale Automobili Lamborghini) L’avv. Giuseppe Vicinelli (Sindaco Sant’Agata Bolognese) L’arch. Giuseppe Gervasi, e L’ing. Luca Bernardoni (responsabili del progetto Prospazio).

Rapidità e grande competenza. Sabato 16 aprile il consiglio comunale di Sant’Agata Bolognese ha approvato all’unanimità, a solo 265 giorni dalla presentazione del progetto, la variante urbanistica per i lavori di ampliamento di Automobili Lamborghini.

Un’ottima sinergia quella tra Lamborghini, Prospazio, a cui appartiene il progetto di ampliamento, e l’Ufficio Tecnico del comune di Sant’Agata Bolognese. Grazie proprio a questa stretta collaborazione è stato possibile per i tecnici del comune seguire in parallelo sia l’attivazione del procedimento di rilascio del Permesso a Costruire, sia i lavori della Conferenza dei Servizi relativi alla variante urbanistica.

Il progetto prevede un ampliamento totale di 42.300 mq, per uffici e stabilimenti produttivi, con miglioramento della viabilità interna, creazione di nuovi parcheggi e una nuova area per il collaudo delle vetture.

Costruzioni totalmente in classe energetica A.

Alla palazzina uffici sarà inoltre assegnata, per la prima volta in Italia negli edifici industriali, la categoria Leed Platinum, la più alta per quanto riguarda sostenibilità ambientale e qualità del benessere lavorativo.

Rassegna Stampa